Navigazione veloce

Commissioni incarichi referenti e responsabili

Commissioni di studio e gruppi di lavoro. Incarichi

COMMISSIONI

INFANZIA

PRIMARIA

SECONDARIA

FORMAZIONE CLASSI ARAGONI FRATTAROLO DOCENTI NON IMPEGNATI NEGLI ESAMI CON INSEGNANTI CLASSI QUINTE
REFERENTE CONTINUITÀ CORDASCO
NUCLEO DI VALUTAZIONE RUSSO FS DI SACCO FS BRUNO, LEPORE
COMMISSIONE
ORARIO
MANDELLI, NARCISI
COMMISSIONE INFORMATICA FS CAKILLI, PALAZZOLO FS COPPOLINO,  ROMANELLI
TUTOR NEOIMMESSI RUSSO PER FOTICASTAGNA PER SOMMA

SECRETO PER VARISCO

DECIO PER ALMA, ARNÒ PER CONTARINI

MARTIRE PER DI BLASI

ARCONA PER FIUMARA

PAOLETTI PER FLORENZINO

CORDINI PER MIGLIUCCI

BRUNO PER CARELLA, CORDASCO, ROMANELLINARCISI  PER SMEDILE

MORGANTI PER CANNISTRACI

MASSARI PER PIGLIALARMI

GUZZI PER MARSICO

COPPOLINO PER ANNONI

G.L.I. RECCHIA, SECRETO NEMIS, POLIMENI SPERA, PIGLIALARMI

INCARICHI

INFANZIA

PRIMARIA

SECONDARIA

PROGETTO CONTINUITÀ FORMAZIONI CLASSI    FRATTAROLO  
PROGETTO SPORT- GIOCHI DELLA GIOVENTÙ MAZZOLENI LAURA MANDELLI, ROSSI, MAZZOLENI G
MENSA BRAMBILLA(GRAMSCI)

GIANNINI (TRIESTE)

BOCCHI ANNONI
ANIMATORE
DIGITALE
FS COPPOLINO
REFERENTI DIDATTICI PER SITO COORDINATORE DELLE SCUOLE DELL’

INFANZIA: RUSSO

FS CAKILLI RICCOBENE
REGISTRO ELETTRONICO PALAZZOLO CAKILLI LEPORE
PROGETTO TEATRO MORGANTI : CLASSE 1E ESPOSITO:  CLASSI SECONDE – TERZE
BIBLIOTECA ABBATEMARCO GIANNINI C. ARBIA ZANZONICO  GIANNINI G. ABBATEMARCO CANNISTRACI

SMEDILE

GEMELLEGGIO “J’ HABITE EN EUROPE” COPPOLA
REFERENTE CYBERBULLISMO ESPOSITO
PROGETTO  RALLY MATEMATICO  

 

COPPOLINO

contenuti IN AGGIORNAMENTO

Commissione Orario:

Compiti:

  • 1. redigere una PROPOSTA dell’ORARIO scolastico PROVVISORIO per un corretto avvio dell’anno scolastico,
  • 2. redigere una PROPOSTA dell’ORARIO scolastico DEFINITIVO, in considerazione esclusiva delle esigenze di qualità organizzativa del servizio scolastico e di efficace funzionamento didattico generale.
  • 3. formulare PROPOSTE per eventuali recuperi del TEMPO-SCUOLA dei docenti e degli alunni

Commissione Informatica:

Compiti:

  • La commissione di norma si riunisce due volte l’anno, (all’inizio e alla fine dell’anno).
  • Tenere in efficienza le varie attrezzature informatiche a disposizione dell’istituto.
  • Effettuare una periodica “pulizia” di file obsoleti.
  • Effettuare periodiche operazioni di scandisk e deframmentazione.
  • Aggiornare sistemi operativi e, dove è installato, l’antivirus.
  • Manutenzione, installazione di stampanti e periferiche varie.
  • Annotare su apposito registro gli interventi significativi effettuati (cambio cartucce, installazione software e periferiche, ecc.)
  • Tenere aggiornata la tabella dove sono catalogati i pc i numeri delle postazioni e numeri di
    rete

Nucleo di Valutazione

Compiti:

  • Condivisione di attività e ricerca tra i membri:
    Referente del Nucleo di Valutazione dell’Istituto finalizzata al RAV.
    Referente per l’analisi e l’organizzazione delle Prove nazionali .
    Coordinamento del Piano di Miglioramento del RAV.
  • collaborazione con le altre Funzioni strumentali nonché con le varie componenti dell’istituzione al fine di migliorare effettivamente la qualità del servizio scolastico.

Formazione classi:

Compiti:

  • Contattare le scuole primarie e gli esperti dell’ASL di zona (o altri eventuali) al fine di
    raccogliere elementi significativi in funzione della formazione classi e avvio dell’anno scolastico
    successivo
  • Colloqui individuali e/o assembleari con le famiglie
  • Somministrazione test conoscitivi.

 

Referenti Accoglienza/Raccordo/Continuità:

Compiti:

  • Verificare ed eventualmente aggiornare le modalità di raccordo tra gli ordini di scuola, predisponendone un Protocollo
  • Organizzare le attività di passaggio tra gli alunni in relazione alle “visite” nelle scuole, coordinando le proposte e dando indicazioni operative ai docenti coinvolti
  • Supportare il dirigente scolastico nella predisposizione delle presentazioni delle scuole ai genitori
  • Raccogliere la documentazione relativa alle schede di passaggio in relazione alla formazione delle classi
  • Coordinare la commissione per la formazione delle classi
  • Inviare al F.S che si occupa del sito i materiali utili per la pubblicazione

Responsabile Biblioteca:

Compiti:

  • Coordinare le attività relative alla biblioteca scolastica, proponendo iniziative a supporto della lettura
  • Coordinare le proposte con il supporto della Commissione Biblioteca (primaria)
  • Coinvolgere gli alunni, i docenti, i genitori nelle iniziative
  • Organizzare Mostre del Libro (media e primaria)

 

Tutor per Docenti neoimmessi

Compiti:

  • Come indicato nella nota del MIUR n°35085 del 2 agosto 2018 “il tutor accogliente funge da connettore con il lavoro sul campo e si qualifica come “mentor” per gli insegnanti neo-assunti, specie di coloro che si affacciano per la prima volta all’insegnamento. Il [suo] profilo si ispira alle caratteristiche del tutor accogliente degli studenti universitari impegnati nei tirocini formativi attivi (cfr. DM 249/2010); la sua individuazione spetta al Dirigente Scolastico attraverso un opportuno coinvolgimento del Collegio dei docenti”.
    La nota del MIUR n°35085 del 2 agosto 2018 suggerisce che il tutor partecipi agli incontri di avvio della formazione organizzati dagli Uffici Scolastici Regionali (USR) o dagli uffici territoriali per una “condivisione di informazioni e strumenti.”
    Al tutor è richiesto di supportare il docente nella redazione del Bilancio iniziale delle competenze (DM 850/2015, nota MIUR 36167/2015).
  • Versione testuale del Bilancio iniziale delle competenze
  • Indicazioni per la compilazione del Bilancio
    • Il Bilancio iniziale, con il Curriculum formativo che il docente redige in autonomia, è alla base della progettazione del percorso formativo del singolo docente in formazione che dovrà essere descritto nel Patto formativo. Questo documento dovrà essere redatto dal docente in collaborazione con il tutor e il DS.

http://neoassunti.indire.it/2019/toolkit-tutor.html

 

G.L.I.

Compiti:

  • – rilevazione dei BES presenti nella scuola;
  • – raccolta e documentazione degli interventi didattico-educativi posti in essere anche in funzione di azioni di apprendimento organizzativo in rete tra scuole e/o in rapporto con azioni strategiche dell’Amministrazione;
  • – focus/confronto sui casi, consulenza e supporto ai colleghi sulle strategie/metodologie di gestione delle classi;
  • – rilevazione, monitoraggio e valutazione del livello di inclusività della scuola;
  • – raccolta e coordinamento delle proposte formulate dai singoli GLH Operativi sulla base delle effettive esigenze, ai sensi dell’ art. 1, comma 605, lett. b), della legge n. 296/2006, tradotte in sede di definizione del PEI come stabilito dall’ art. 10, comma 5 della legge 30 luglio 2010, n. 122;
  • – elaborazione di una proposta di Piano Annuale per l’Inclusività riferito a tutti gli alunni con BES, da redigere al termine di ogni anno scolastico (entro il mese di giugno).

 

Referenti Progetti Sportivi – Giochi della Gioventu’

Compiti:

  • Organizza e calendarizza le attività sportive ( competizioni e tornei) sia curricolari che extra curricolari.
  • Coordina i docenti dell’istituto e si relaziona con docenti e referenti di altre scuole o associazioni.

 

Referenti Commissione Mensa comunale:

Compiti:

  • Partecipare alle riunioni della Commissione Mensa
  • Raccogliere suggerimenti e proposte dei colleghi per migliorare il servizio
  • Diffondere e verificare che il regolamento interno sia rispettato
  • Riferire alla dirigenza eventuali gravi disfunzioni/problematiche del servizio

 

Animatore Digitale

Compiti:

  • FORMAZIONE INTERNA: stimolare la formazione interna alla scuola negli ambiti del PNSD, attraverso l’organizzazione di laboratori formativi (senza essere necessariamente un formatore), favorendo l’animazione e la partecipazione di tutta la comunità scolastica alle attività formative, come ad esempio quelle organizzate attraverso gli snodi formativi.
  • COINVOLGIMENTO DELLA COMUNITA’ SCOLASTICA:
    favorire la partecipazione e stimolare il protagonismo degli studenti nell’organizzazione di workshop e altre attività, anche strutturate, sui temi del PNSD, anche attraverso momenti formativi aperti alle famiglie e ad altri attori del territorio, per la realizzazione di una cultura digitale condivisa
  • CREAZIONE DI SOLUZIONI INNOVATIVE: individuare soluzioni metodologiche e tecnologiche sostenibili da diffondere all’interno degli ambienti della scuola (es. uso di particolari strumenti per la didattica di cui la scuola si è dotata; la pratica di una metodologia comune; informazione su innovazioni esistenti in altre scuole; un laboratorio di coding per tutti gli studenti), coerenti con l’analisi dei fabbisogni della scuola stessa, anche in sinergia con attività di assistenza tecnica condotta da altre figure.

Si tratta quindi di una figura di sistema e NON DI SUPPORTO TECNICO (su quest’ultimo infatti il PNSD prevede un’azione finanziata a parte per la creazione di un Pronto Soccorso Tecnico, la #26)

 

Referenti didattici per il sito

Compiti:

  • REFERENTE SEZIONE SECONDARIA (referente 1): si occupa dell’aggiornamento e inserimento dei contenuti iconici e testuali e documentali della sezione SECONDARIA :
    • inserisce documenti “particolari” di pertinenza e contingenza della Secondaria in area riservata docenti. (tra cui calendario impegni annuale, coordinatori e segretari, orario sc. docenti-alunni)
    • Aggiorna le pagine relative agli approfondimenti su PROGETTI, LABORATORI E ATTIVITA’ con contenuti iconici e testuali in linea con le modifiche apportate al POF e in collaborazione con l’FS POF. Per esempio: Aggiornamento pagine Orientamento Secondaria con documentazione prodotta dalla F.S. Orientamento.
    • Implementa la IMAGE GALLERY del plesso di appartenenza.
    • Partecipa al Google Calendar gestionale
  • REFERENTE SEZIONE PRIMARIA (referente 2 ): si occupa dell’aggiornamento e inserimento dei contenuti iconici e testuali e documentali della sezione PRIMARIA :
    • inserisce documenti “particolari” di pertinenza e contingenza della Primaria in area riservata docenti. (tra cui calendario impegni annuale, coordinatori e segretari, orario sc. docenti-alunni)
    • Aggiorna le pagine relative agli approfondimenti su PROGETTI, LABORATORI E ATTIVITA’ con contenuti iconici e testuali in linea con le modifiche apportate al POF e in collaborazione con l’FS POF.
    • Implementa la IMAGE GALLERY del plesso di appartenenza.
    • Partecipa al Google Calendar gestionale
  • REFERENTE SEZIONE INFANZIA: (referente 3) si occupa dell’aggiornamento e inserimento dei contenuti iconici e testuali e documentali della sezione INFANZIA :
    • inserisce documenti “particolari” di pertinenza e contingenza dell’Infanzia in area riservata docenti. (tra cui calendario impegni annuale, coordinatori e segretari orario sc. docenti-alunni.)
    • Aggiorna le pagine relative agli approfondimenti su PROGETTI, LABORATORI E ATTIVITA’ con contenuti iconici e testuali in linea con le modifiche apportate al POF e in collaborazione con l’FS POF.
    • Implementa la IMAGE GALLERY del plesso di appartenenza.
    • Partecipa al Google Calendar gestionale

 

Referenti registro elettronico

Compiti:

  • supporto alla segreteria nella prima configurazione delle anagrafiche e dei dati di accesso per ogni
    docente, dei profili e delle specificità (coordinatore, sostegno, potenziamento) e l’assegnazione classi-docente per la secondaria.
  • attività di configurazione delle funzionalità e i parametri interni relativi ai plessi
    compresi gli obiettivi di disciplina, i blocchi, le tolleranze, i piani di studio, l’orario classi, l’abbinamento docente-materia, l’abbinamento docente classe, l’abbinamento obiettivi materia,  le varianti relative a inserimento dei verbali ed eventi , personalizzazione degli obiettivi didattici , abbinamento alunni dva, docenti di sostegno, individuazione esoneri alunni religione/alternativa, dva, dsa, tipologie di compresenza,valutazioni e medie, configurazione e credenziali nuovi docenti. Inserimento testi liberi e test.
  • Predisposizione e gestione delle attività propedeutiche all’utilizzo del registro elettronico
  • produzione di un Vademecum Scrutini del 1° e del 2° quadrimestre o di incontro formativo per i nuovi docenti.
  • Le attività di supporto costante ai docenti durante tutto il percorso (Help-desk via telefono o via e-mail) e negli scrutini finali.
  • Supporto alla segreteria in alcune fasi relative agli Scrutini  e alla predisposizione del layout delle Pagelle di Primaria e Secondaria, dei modelli verbale della secondaria e loro produzione, correzione e invio ai coordinatori.
  • Contatti con l’Assistenza Tecnica via telefono e via chat in tutte le situazioni che lo rendono necessario.
  • Briefing con la Vicedirigenza e con la Dirigenza in previsione degli scrutini.
  • Coinvolgimento dei dipartimenti nella valutazione delle funzionalità presenti nell’Area Tutore al fine di sopraggiungere ad una corretta configurazione e al documento di indirizzo per i genitori
  • Interazione con l’Animatore Digitale, la FS Sito Web e comunicazione digitale, con i coordinatori referenti, con il D.s.g.a, la Segreteria e i collaboratori del Dirigente Scolastico;

Referenti Progetti Teatro:

Compiti:

  • Programma l’attività con i referenti esterni tenendo conto delle indicazioni degli organi collegiali.
  • Cura l’organizzazione interna e mantiene i rapporti con gli Enti e la Associazioni esterne che collaborano al progetto. In particolare:
  • Mantiene contatti telefonici e via mail con i referenti esterni.
  • Cura la comunicazione con i coordinatori delle classi e gli altri docenti coinvolti.
  • Diffonde la documentazione tra i docenti e gli alunni.
  • Definisce calendari per interventi nelle classi e con i genitori.
  • Richiede l’emissione di circolari docenti e/o famiglie relative all’attuazione del progetto.
  • Verifica in itinere l’andamento delle attività
  • Cura l’azione di miglioramento conseguente all’attività di monitoraggio dei risultati.

 

 

Referente Gemellaggio

Compiti:

  • Proporre e coordinare le iniziative di scambio tra docenti e alunni delle scuole di Cassina ed Elancourt
  • Occuparsi delle traduzioni in francese di progetti e proposte relative allo scambio
  • Essere presente agli incontri tra le delegazioni

 

Referente Cyberbullismo

Compiti:

La legge prevede la figura di un coordinatore delle iniziative di prevenzione e contrasto del cyberbullismo messe in atto dalla scuola. Tale figura è il referente di Istituto, come leggiamo nell’articolo 4 comma 3 della legge:

“Ogni istituto scolastico, nell’ambito della propria autonomia, individua fra i docenti un referente con il compito di coordinare le iniziative di prevenzione e di contrasto del cyberbullismo …”

Il referente ha il compito di coordinare le iniziative di prevenzione e contrasto del cyberbullismo. A tal fine, può avvalersi della collaborazione delle Forze di polizia e delle associazioni e dei centri di aggregazione giovanile del territorio.

Il docente referente, considerate le competenze attribuitegli, potrà svolgere un importante compito di supporto al dirigente scolastico per la revisione/stesura di Regolamenti (Regolamento d’istituto), atti e documenti (PTOF, PdM, Rav).

Nelle Linee si sottolinea che al dirigente scolastico e al docente referente non sono attribuite nuove responsabilità o ulteriori compiti, se non quelli di raccogliere e diffondere le buone pratiche educative, organizzative e azioni di monitoraggio, favorendo così l’elaborazione di un modello di epolicy d’istituto.

 

Referente Progetto Rally Matematico

Compiti:

 

 

 

 

 

Autorizzazione all’uso dei cookie - La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il tuo consenso per l'uso dei cookie. Acconsenti? NO, NON ACCETTO - Per ulteriori informazioni visualizza la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi